Your browser does not support JavaScript!


Ford Transit MK6 - primo furgone New Edge

Ford Transit MK6 - nel luglio 2000 fu lanciata la successiva - sesta generazione del modello Ford Transit MK6. La Ford Transit MK6 divenne il terzo progetto completamente nuovo, che aveva molti elementi presi in prestito dal nuovo stile Ford "New Edge", derivato da auto come Ford Focus e Ford Ka. L'aspetto completamente nuovo della Ford Transit suscitò inizialmente molte polemiche. In seguito Ford Transit MK6 ha ottenuto il riconoscimento di molti clienti soddisfatti. Ciò ha portato alla vittoria del prestigioso Van internazionale dell'anno 2001.

Ford Transit MK6
(fot: parkers.co.uk/vans-pickups/ford/transit/2000-review/)

La più grande innovazione introdotta con il furgone Ford Transit MK6 è stata la possibilità di equipaggiarlo con trazione anteriore (FWD) o trazione posteriore (RWD). Le versioni dotate di trazione anteriore sono state contrassegnate come modello V185, mentre le versioni con trazione posteriore sono state contrassegnate come modello V184.

Il modello Ford Transit MK6 poteva essere equipaggiato con un motore turbo diesel Duratorq (tipo Puma), utilizzato anche nei modelli Ford Mondeo 2000 e Jaguar X-Type. La Ford Transit MK6 con uno dei migliori motori a benzina con una capacità di 2,3 litri è stata in grado di accelerare l'auto a 97 km / h (60 miglia) all'ora in 21 secondi e ha anche raggiunto una velocità massima di 150 km / h.

Ford Transit MKVI
(fot: parkers.co.uk/vans-pickups/ford/transit/2000-review/)

Nel 2002 è stato introdotto il primo motore diesel Common Rail con capacità di 2,0 litri (HPRC) e 125 CV (92 kW). A quel tempo, la produzione Ford Transit fu trasferita nello stabilimento Ford-Otosan a Koaceli, in Turchia, da dove tutta la produzione fu successivamente trasferita nello stabilimento Genk in Belgio.

Nel 2004, Ford introdusse sul mercato anche la prima variante RWD con un motore da 2,4 litri (RWD HPCR) e 135 CV (99 kW) e una nuova trasmissione manuale a 6 marce MT-82 RWD debuttò con essa.

La Ford Transit di sesta generazione potrebbe anche essere equipaggiata con un cambio automatico Durashift EST. Una nuova trasmissione automatica era disponibile per ogni versione della Ford Transit MK6. Aveva una modalità manuale, una modalità di rimorchio, una modalità economica e una modalità invernale appositamente adattate al modello. Sul mercato australiano, questa modalità era nota come ASM (cambio automatico manuale).

Durante la produzione della Ford Transit MK6, la 5 milionesima Ford Transit uscì dalle linee di produzione dello stabilimento di Southampton. Esattamente il 18 luglio 2005, un Ford Transit da cinque milioni fu donato a un ente di beneficenza inglese. La produzione del modello Ford Transit MK6 terminò nel 2006, quando apparve sul mercato la prossima generazione di Ford Transit.

Ford Transit MK6 Tuning
(fot: fordtransit.org/image/modded-mk6)

OHC Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel TDCi
Capacity 2.3 2.0 2.0 2.0 2.0 2.0 2.0 2.2 2.4 2.4 2.4 2.4 2.4 2.4
Power (HP) 145 75 80 85 100 125 144 70 75 90 116 120 125 137

<- Ritorna alla storia Ford Transit MK5 Leggi il prossimo Ford Transit MK7 ->
 
Usa parole chiave per cercare il prodotto desiderato.
Ricerca avanzata