Your browser does not support JavaScript!


Renault Master di 1a generazione: affidabilità in tutte le condizioni

La prima generazione di Renault Master fu presentata al mondo nel settembre 1980. Nei primi anni di produzione, la Renault Master di prima generazione era equipaggiata con un motore diesel da 2,5 litri della Fiat. Nel 1984, Renault introdusse un nuovo propulsore da 2,1 litri contrassegnato dal simbolo J8S. Questo era un motore diesel e offriva un ottimo rapporto potenza / combustione. Gli altri propulsori della Renault Master I erano motori a benzina da 2,0 litri e 2,1 litri con i marchi J5R e J7R. Nel 1990, la modernizzata unità Sofim, con una capacità di 2,5 litri (2445 cm3 contro 2449 cm3), entrò a far parte della gamma di motori.

Renault Master di prima generazione si è distinto dalla concorrenza per il suo design personalizzato. Il primo elemento che attira immediatamente l'attenzione sono le porte laterali, che scorrono in modo insolito per i veicoli commerciali. I rulli delle porte scorrevoli erano sul tetto del veicolo e sotto la carrozzeria. Un ulteriore elemento che ha distinto Renault Master è stato l'uso di maniglie delle porte rotonde. Renault Master I era disponibile con tre passi tra cui scegliere: 2,81 m, 3,23 me 3,70 m, nonché in diverse versioni di carrozzeria come furgone, microbus, telaio con cabina.

La prima generazione di Renault Master era disponibile anche in una versione alternativa con designazioni serie B (in seguito noto come Messenger). Questi furgoni hanno la versione con trazione posteriore o con trazione integrale opzionale. La Renaul Master serie B / Messenger era equipaggiata con motori diesel da 70 CV e motori a benzina da 80 CV, da cui le loro denominazioni B70, B80.

Un fatto interessante è che la Renault B90 con trazione integrale ha preso parte al Rally di Dakar di Parigi nel 1987. Nonostante ciò, la Renault ha prodotto furgoni a quattro ruote motrici solo nel 1990. Nel 1994, Renault Master è stata sottoposta all'ultima modernizzazione del design esterno. Sono stati presentati il ​​nuovo motore Renault ad aspirazione naturale con una capacità di 2,1 litri e unità Iveco da 2,5 litri (75 CV, 90 CV).

La produzione della Renault Master I terminò nel 1997, con l'apparizione del furgone Renault Master di seconda generazione. Renault Messenger nella versione 4x4 è stato prodotto fino al 1999.

<- Ritorna alla storia Renault Leggi il prossimo Renault Master II ->
 
Usa parole chiave per cercare il prodotto desiderato.
Ricerca avanzata